|
|
logo arago design
SchizoSfera
Ci sono oggetti legati a specifici periodi dell’esistenza. Questi oggetti vivono nella memoria più a lungo di quanto siano vissuti al nostro fianco. Gli oggetti dell’infanzia, ad esempio, sono effimeri poiché resi fragili e deperibili dal tempo che ci allontana da loro. Solo nei ricordi non avvizziscono mai.
Ma è possibile estrarre tali forme dal mondo delle idee nel quale sono conservate e fargli riacquisire una qualche consistenza? E’ questa la domanda alla quale ha dato risposta Arago Design. Occupandosi di un oggetto originariamente progettato, i designers si sono mossi nel loro legittimo ambito ed hanno ridonato tangibilità ad un archetipo universale della giovinezza: il pallone a spicchi colorati in pvc.
L’argilla, “inchiostro” comunemente impiegato nei racconti di Arago Design, si cristallizza nell’eterno ricordo in ceramica della Schizosfera.
Il percorso si conclude con due nuove certezze.
La memoria è salva, il tempo del gioco è finito.
G.O.
 
logo arago design
storie di verità e bugia
Gli oggetti che raccontano storie di verità e bugia parlano di progetto, di costruire, di possedere, di utile e di inutile, parlano onestamente quando ricordano il passato e sono bugiardi quando affrontano il presente.
Sono oggetti che parlano di Design prima del Design.
 
Arago Artigianato Atipico Abruzzese
 
 
schizosfera Capri attacco creativo fase 1 schizosfera    
< torna indietro       schizosfera Capri Attacco Creativo Fase 1. Pescara. giugno 2011

pubblicato in Casaviva gennaio 2013. Mondadori ed. Milano
(progetto appartamento: doppiot - foto: Helenio Barbetta)

credits | facebook
arago design © 2018